Il siciliano Antonello Di Carlo nominato membro della Società dei poeti francesi

277 Views

Martedì 7 giugno 2022 il poeta e scrittore siciliano Antonello Di Carlo è diventato il primo poeta residente in Italia ad essere stato accreditato come membro presso la celebre Sociètè des poétes français (Società dei poeti francesi). La nobile accademia è stata fondata nel 1902 da poeti d’oltralpe che si erano riuniti a Parigi per celebrare il primo centenario della nascita di Victor Hugo. Prima di separarsi, vollero perpetuare l’incontro per incontrarsi più spesso nella memoria di Victor Hugo e così ebbero l’idea di fondare la Società dei Poeti Francesi. Per questo, ogni anno nel mese di ottobre, la Sociètè des poétes français rende omaggio all’illustre autore nella cripta del Pantheon. I fondatori di questa fondazione furono i poeti José-Maria de Heredia, Sully Prudhomme e Léon Dierx, tutti e tre membri dell’Accademia di Francia.

Antonello Di Carlo

 

 

Condividi questo articolo

Related posts

Leave a Comment